Takahashi Rumiko, Principessa dei Manga
¤ Home » Le Opere » Urusei Yatsura info@takahashi.it  |  Credits
Novita' Novità Cartoline Cartoline

Sito Web


Urusei Yatsura
Urusei Yatsura Come vi sentireste se vi ordinassero di accettare la sfida di un alieno per salvare la Terra? Aggiungete che l'alieno in questione è alto due metri, grosso come un armadio e veste di una tuta tigrata, con tanto di corna... no, non è un film dell'orrore ^_^'''. L'alieno in realtà è un Oni, una creatura della mitologia nipponica (potete saperne di più leggendo le curiosità), anche se un po' diverso da quello delle storie di orchi di quel Paese. Va bene, cambiamo storia: e se qualcuno vi imponesse invece di sposare una bella ragazza, snella, sexy e desiderosa solo di metter su famiglia con voi? Calma, calma, non rispondete tutti insieme per favore! ^_^ E se le due storie fossero in realtà una sola? Impossibile, dite? Beh, invece è proprio quello che succede... ad Ataru Moroboshi!
Così inizia la storia di Urusei Yatsura, il primo manga "lungo" della Takahashi. Ataru è uno sfaccendato, che quando non si strafoga o legge fumetti è impegnato a correre dietro ogni ragazza del circondario... finché Sakurambo, un monaco errante, non gli predice una terribile sfortuna. Appena torna a casa, il ragazzo viene a sapere di essere stato scelto a caso dal computer come campione degli umani (!!!) e che deve affrontare il suo antagonista alieno, pena la conquista del pianeta.

Quello che non gli hanno detto è che la sua avversaria è la figlia dell'alieno di cui sopra, una graziosa fanciulla dai capelli verdi di nome Lamù. La gara consiste nel rincorrere la ragazza e toccare uno dei suoi cornini entro un tempo massimo di dieci giorni. Peccato che la ragazza voli ^_^''', e che quindi il compito non sia dei più semplici... ma a questo pensa Shinobu, amica d'infanzia di Ataru e sua fidanzata non ufficiale, che promette allo sfortunato ragazzo di sposarlo se riesce a vincere. Caricato dalla prospettiva di farla sua, Ataru riesce a raggiungere l'obiettivo urlando "per il matrimonio!". Niente di cui stupirsi se tutti, a partire da Lamù capiscano che è lei la ragazza che vuole sposare... e da qui parte una delle storie più divertenti e assurde della storia dei manga!

Durata circa 9 anni (!), la serie ha un successo strepitoso, tanto che ancora molto tempo dopo l'immagine della bella extraterrestre viene utilizzata come icona di fiere, mostre, ecc.
La versione animata conta 216 episodi, più 5 film e numerosi OAV. Il suo segreto? Forse sta nell'ironia delle storie, o nell'imprevedibilità delle trame... anche perché con una serie di personaggi uno più strambo degli altri, fare una storia normale sembrava impresa ben ardua: la stessa Rumiko Takahashi ha ammesso che scrivere le storie di Urusei Yatsura "era come lanciare una palla sul pavimento: non puoi sapere in anticipo dove rimbalzerà".

Una nota sul titolo: Urusei Yatsura è un intraducibile gioco di parole in giapponese, in cui yatsura è il plurale di yatsu (persona), quindi vuol dire "gente"; l'urusei del titolo indica la stella Uru (nome immaginario del pianeta da cui viene Lamù), perché sei è l'ideogramma che significa "stella". Però in giapponese urusei vuol dire "fastidioso, confusionario", quindi il titolo si può tradurre sia "la gente del pianeta Uru" sia "gente casinista". In Italia, per evitare problemi, è stato tradotto con "Lamù la ragazza dello spazio" e come tale è ancora noto oggi. ^_^

Articolo di: Hatanaka

Pagine Collegate Pagine Collegate: Sezioni d'Interesse:
 
I Personaggi
Il Manga
L'Anime
I Film e gli OAV
Le Musiche
Curiosità
Articoli su Urusei Yatsura
Links su Urusei Yatsura
Multimedia
Immagini dal Manga (Copertine ecc.)
 
 




Le sorgenti multimediali sono utilizzate a scopo divulgativo e di recensione, e sono proprietà delle persone e/o aziende detenenti i rispettivi copyright ©2017 Brigate Takahashi